Home

siamo su facebook   

“GULP! Santarcangelo del Fumetto 2017”

Parte in questo 2017 “GULP! Santarcangelo del Fumetto”. È un evento dedicato esclusivamente a questo linguaggio e alle sue connessioni culturali ed espressive. Il progetto prevede l’organizzazione di una mostra mercato dedicata esclusivamente al Fumetto, con la presenza di editori, rivenditori, collezionisti di fumetto, originali, litografie, comic book americani, o manga in edizione italiana e originale. È la proposta di un incontro con il mondo della carta stampata a Fumetti italiana ed estera insieme ai suoi creatori. Oltre ad autori importanti e popolari, cercherà di ospitare e presentare al pubblico anche giovani disegnatori indipendenti, illustratori, scrittori e sceneggiatori, del panorama fumettistico emergente italiano e internazionale. Questo primo appuntamento, una sorta di edizione 0.1 di Santarcangelo del Fumetto, nasce dalla collaborazione fra l’Associazione Culturale Tangram e la Blu Nautilus. Ha il patrocinio del Comune di Santarcangelo di Romagna e la sua prima location è quella della ex Biblioteca Comunale, palazzo storico con due piani espositivi. L’ingresso è gratuito, ed è in concomitanza con “La Casa del Tempo” la più longeva festa del collezionismo che si svolge il 7 maggio, a Santarcangelo nelle zone adiacenti la sede della ex biblioteca. A questa prima edizione abbiamo dato un titolo “GULP!” onomatopea del Fumetto (deriva da inghiottire), che esprime nel suo linguaggio l’atto di deglutire, a vuoto, per esprimere sorpresa, stupore, meraviglia, spavento, ecc. È anche un riferimento o riconoscimento, come preferite, ad una famosissima serie televisiva ben conosciuta da un vasto pubblico, anche di giovani; “SuperGulp!, Fumetti in TV”, realizzata dalla RAI nel 1972.